Viaggiare

Scrivere storie è come compiere un viaggio dentro noi stessi alla scoperta di quel qualcosa che ci era sconosciuto e, diventando i personaggi delle nostre avventure, scriviamo storie. Storie che sanguinano. Storie che ridono. Storie che piangono. Storie capaci di emozionare e far sognare, se si è in grado di trascinare il lettore dentro quelle immagini e parole...

I fedelissimi

martedì 19 ottobre 2010

Prossima storia


Su Topolino 2867, in edicola dal 3 novembre, uscirà un'altra mia storia disneyana.

Testi miei
Disegni di Sergio Asteriti

Purtroppo, il mio caporedattore ha dovuto effettuare il taglio dei nomi con cognizione di causa: come talvolta accade, i nomi erano sbagliati! Grande è la varietà di errori in cui incorrono in fotolito: succede che ci si veda attribuire una storia scritta da qualcun altro o, come in questo caso, omettano i nomi per scrivere solo i cognomi. I grafici e i coloristi sono persone misteriose... ;)

3 commenti:

vl ha detto...

Come sempre mi prenoto.
Luciano e Gabriele non vedono l'ora.
Ciao

valeria(zia) ha detto...

sei sempre "UNICO".Ti voglio bene

sabinamente.blogspot.com ha detto...

Ecco qua maestro!

http://sabinamente.blogspot.com/2010/11/gente-di-magliano-daniele-vessella.html

grazie 1000!
:-)